Attenzione: per poter usufruire del servizio di risposta dallo specialista occorre essere iscritti alla news-letter. Vi verrà fornita una password da inserire nell'oggetto della vs. email.

 

 

 

Deficit Erettile: "Come devo assumere Cialis 5 mg?"


Egregio prof De Rose,

da qualche tempo ho notato delle difficoltà erettili, nel senso che durante i preliminari e quindi i rapporti riesco ad ottenere una erezione al 40 % e quindi con impossibilità alla penetrazione. Ho 52 anni e non assumo alcun farmaco percè in buona salute. Un urologo mi ha consigliato cialis 5 mg da assumere tutti i giorni per 1 mese. Dopo qualche giorno però ho sospeso e assumo la compressa da 5 mg almeno due-tre ore prima del rapporto sessuale e quindi solo al bisogno, in quanto la dose giornaliera mi procurava mal di testa e qualche dolorino qua e la, ma soprattutto a livello della schiena. In questo modo devo dire che l’effetto è ottimo, io e la partner siamo soddisfatti sia per qualità (100%) che per la durata dell’erezione (quasi un’ora)e nessuno effetto collaterale. Naturalmente anche le finanze ne risentono benevolmente.
Secondo lei potrei avere comunque dei miglioramenti anche così o dovrei assumere ogni giorno, per un mese, come dice il mio urologo per poter riavere le mie erezioni.

 

F.S.

 


Risposta

 

L’obiettivo degli inibitori delle fosfodiesterasi 5, in questo caso Cialis 5 mg, è quello di facilitare l’ottenimento dell’erezione per un soddisfacente rapporto sessuale. E anche in questo caso mi pare che l’obiettivo sia stato raggiunto egregiamente. A oggi però bisogna riconoscere che non esistono dati certi riguardo al fatto che gli inibitori delle fosfodiesterasi 5 assicurino la ripresa spontanea dell’erezione. Al contrario, i vantaggi che possono derivare dalla assunzione quotidiana di Cialis 5 mg sono essenzialmente di tre tipi: presenza nel sangue di una maggiore concentrazione di farmaco ( 8 mg) con maggiore possibilità di successo, maggiore sicurezza e spontaneità del rapporto, migliore ossigenazione dei corpi cavernosi. Infine i dolori conseguenti alla assunzione del farmaco: questi sono rari e tendono a scomparire dopo le prime assunzioni.

Prof Aldo Franco De Rose

Specialista Andrologo e Urologo, Genova-Roma

[email protected]

 

 

 
 






 
 
 
 

  



Queste pagine sfruttano standard di programmazione avanzata , sebbene i contenuti sono visibili con tutti i browser, una grafica più piacevole è ottenibile con un browser attuale. Se leggete questo messaggio, avete salvato la pagina sul Vs. disco, oppure siete in Internet con un browser non attuale. Se lo desiderate potete scaricare gratuitamente un browser standard attuale adatto alla Vs. piattaforma dal sito http://webstandards.org/act/campaign/buc/

Stampa ottimizzata con standard avanzati